Ferite Lyrics – Capo Plaza

Ferite Lyrics by Capo Plaza is brand new song sung by Capo Plaza and music of this latest song is given by AVA, AMART, ​cocobeatszn​. Ferite song lyrics are also penned down by Capo Plaza, AVA, AMART, ​cocobeatszn​.


ferite-lyrics-capo-plaza


Song: Ferite
Singer: Capo Plaza
Music: AVA, AMART, ​cocobeatszn​
Lyrics: Capo Plaza, AVA, AMART, ​cocobeatszn​
Album: Ferite (2024)

Ferite Lyrics

Oh, oh
Yeah
Oh-oh-oh
Oh, oh, oh-oh-oh
Ah

E sono tutti in prima fila, aspettano il mio fallimento
E non sai qua che aria tira (Non lo sai cosa c’ho dentro)
Avevo poche alternative, stare in strada o fare questo
Qua giudicano e che sanno? Di umiltà tu fatti un bagno
Arrivo sopra un macchinone, so che l’inizio è la fine
Questa vita ci costringe su un campo pieno di mine
Baby, qua tutto finisce, siamo gli unici che durano
‘Sto mondo manda in tilt, stavolta sembra l’ultima
Non voglio nuovi amici, già è tanto se ce n’ho uno
Da solo ma nato pronto, mia mamma m’ha fatto stronzo
La macchina spinge al massimo, ferite che non passano
E rifaccio la tattica, mi sento messo all’angolo
Un angelo custode mi guarda lassù dal cielo, dall’alto
A venti il primo milione, mo dieci e ne ho ventiquattro
Non abbassare la guardia che prima o poi arriva il colpo
E questo qua quanto parla, dal vivo poi cambia faccia, lo so

E, baby, qua tutto finisce, siamo gli unici che durano
Vengo da un posto putrido, le ferite non passano
‘Sto mondo quanto è triste, per due spiccioli ti infamano
L’amore non ripagherà, piuttosto qui ci ucciderà

E, sì, tutto finisce (Tutto finisce)
Vengo dove son l’unico che ce l’ha fatta a uscirne
Stanotte con te è unica, vorrei che non finisse (Che non finisse)
Non vedi le ferite, ho poche mani amiche

Ho poche mani amiche, stanotte con te è unica
S*opiamo senza uscire, la strada è ancora fredda
Ma niente mi spaventa, f*nculo queste vipere
Non mi vedranno perdere, con te, no, non so fingere
Le tre, la canna è spenta, nei guai, sì, mio fratello
Odio porta vendetta, vendetta porta un bordello
Che finirà sempre peggio
Cresciuto a pane e mazzate, adesso conto mazzette
Ancora sento c*zzate, non mollo, vi piacerebbe
Non parli, chiedi una foto, poi dopo mi punti il dito (Punti il dito)
Non sei mio amico né frèro né mio cugino
Più soldi ma meno amici, sudore di sacrificio
Addosso ho mille ferite (Ma, baby, ancora resisto)

E non credo più a niente
Né in te né in loro né in questo mondo corrotto
Non voglion vedermi vincere, ma al limite di me stesso
Le ferite non le conto nemmeno

E, sì, tutto finisce (Tutto finisce)
Vengo dove son l’unico che ce l’ha fatta a uscirne
Stanotte con te è unica, vorrei che non finisse (Che non finisse)
Non vedi le ferite, ho poche mani amiche

Uoh-oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh
Uoh-oh-oh-oh-oh
Hey, yeah
Oh-oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

Share your love