HONEY Lyrics – Tony Effe

HONEY lyrics penned by Tony Effe, Lazza, Capo Plaza, Drillionaire, music composed by Drillionaire, and sung by Tony Effe, Lazza, Capo Plaza from album ICON (2024).


honey-lyrics-tony-effe


Song: HONEY
Singer: Tony Effe, Lazza, Capo Plaza
Music: Drillionaire
Lyrics: Tony Effe, Lazza, Capo Plaza, Drillionaire
Album: ICON (2024)

HONEY Lyrics

E so, baby, non tornerai
Quando mi chiamavi “honey”, “honey”, “honey”
Diego
Okay, Zzala
Ehi

Dimmi che devo abbassare la cresta o finiranno per farmi la festa
Una vita migliore l’ho sempre sognata, sì, però non questa
Tu mi svegli di notte per dirmi che hai fame, io invece l’ho persa
Vorrei chiedere aiuto a uno dei miei miti, ma poi mi ricordo che i morti non parlano
Il mio cuore è di ghiaccio, ho costosi vestiti che però non scaldano
E mi sento rinchiuso, sì, come a Guantànamo
La mia bocca non parla, ora parlo, sì, con i numeri come in arabo
E, baby, l’ho imparato su quei marciapiedi
A rincorrere i sogni veloce e conoscere pochi rimedi
Ma, vedi, sono false le voci a cui credi
Tu vuoi mettermi addosso una croce
Io che ho già delle croci nei denim, senti

So, mi richiamerai, honey
Non ho cancellato il numero
Ma, baby, fallo subito
Siamo rimasti soli
C’è un minuto di recupero
Ma non so se recupero

E so, baby, non tornerai
Quando mi chiamavi “honey”, “honey”, “honey”
Quei fulmini e quei tuoni
Quaggiù l’odio non finirà
Ricordo momenti dolci come honey
Erano solo sogni (Sosa)

Sono un tipo geloso (Okay), a lei piace quando soffro (No, no)
Mentre riguardo le foto, fumo avvolto nell’odio (Uoh)
Hai lasciato un vuoto dentro di me, non so che fare (Un vuoto)
Così profondo e incolmabile che mi ci hai fatto annegare
A me piace sentire il dolore (Dolore) e giochiamo a chi si fa più male (Più male)
Così per una volta avrai vinto (Avrai vinto), ma poi dimmi cosa ti rimane (Cosa?)
Tutto quanto mi parla di te (Di te), siamo distanti chilometri
Anche se scappo da te, provo a nascondermi sempre, ma poi tu mi trovi
Prima ti incazzi (Prima), dopo ti spogli (Poi), mi alzi le mani (Ehi), poi ti inginocchi
Fuori fa freddo come i tuoi occhi, tutti questi incubi erano sogni (Tutti questi incubi erano sogni)
Ah, ah (Ah), come ho fatto a crederti? (Fatto a crederti?)
Sentimenti in cenere (Sentimenti in cenere), il mio cuore in polvere

So, mi richiamerai, honey
Non ho cancellato il numero
Ma, baby, fallo subito
Siamo rimasti soli
C’è un minuto di recupero
Ma non so se recupero

E so, baby, non tornerai
Quando mi chiamavi “honey”, “honey”, “honey”
Quei fulmini e quei tuoni
Quaggiù l’odio non finirà
Ricordo momenti dolci come honey
Erano solo sogni

Sogni
Quando mi chiamavi “honey”
‘Sti ricordi dentro all’umido
Aspettando che ritorni
Baby, poi faremo i conti

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Share your love